Descrizione viaggio

Se mai si può avere l’impressione di stare “seduti sulle spalle dei giganti”, è tra le Dolomiti che va cercata questa sensazione!

In Val di Fiemme, sulle Dolomiti, ci sono le più belle montagne di tutto il mondo, inserite nella lista di luoghi Patrimonio dell’Umanità dell’Unesco.
In Trentino, queste meraviglie architettoniche della natura sono protagoniste assolute: una natura ricca e rigogliosa, quasi sempre incontaminata, che incornicia i tipici torrioni e le formazioni massicce delle inconfondibili Dolomiti.
 
E’ la roccia dolomia, un piccolo miracolo geologico, a dare alla Val di Fiemme, il suo aspetto caratteristico, i suoi colori del tutto particolari, come il rosa che queste montagne assumono, quando il sole sorge e quando tramonta.
 
In Val di Fiemme, sulle Dolomiti, ci sono le più belle montagne di tutto il mondo, inserite nella lista di luoghi Patrimonio dell’Umanità dell’Unesco.
In Trentino, queste meraviglie architettoniche della natura sono protagoniste assolute: una natura ricca e rigogliosa, quasi sempre incontaminata, che incornicia i tipici torrioni e le formazioni massicce delle inconfondibili Dolomiti.
 
E’ la roccia dolomia, un piccolo miracolo geologico, a dare alla Val di Fiemme, il suo aspetto caratteristico, i suoi colori del tutto particolari, come il rosa che queste montagne assumono, quando il sole sorge e quando tramonta.
 

Escursioni ed attività facoltative

  • Malè (mezza giornata)
    Visita della borgata di fondazione antichissima. Al centro del paese si trova la chiesa, una snella edicola dedicata a S. Valentino, un protiro, con agili colonnine. Poco distante dalla piazza principale è collocato il Museo della Civiltà Solandra dove è allestita una mostra permanente delle tradizioni culturali e lavorative del luogo. Possibilità di effettuare una passeggiata distensiva.
  • Trento (mezza giornata)
    Visita di del centro della città,una piacevole isola pedonale con la cattedrale, capolavoro dei maestri comacini (Adamo d’Arogno e figli), la chiesa di S. Maria Maggiore, i resti della dominazione romana, S. Lorenzo, il Palazzo delle Albere, Piazza Fiera, dove risulta simpatico lo shopping.
  • Bolzano (mezza giornata)
    Visita di Bolzano con Il cuore più caratteristico della città: Piazza Erbe. Qui ogni giorno si tiene un vivace mercato ortofrutticolo.
    Piacevole giro in città dove si susseguono negozi , eleganti e fornitissimi, incorporati in case dei secoli XV-XVIII che mostrano sporti decorati e raffinati portali.
    Seguirà la visita alla parte più antica della città con il Duomo gotico presso Piazza Walther ed il campanile alto 65 metri.